Le centrali rivelazione incendio convenzionali della serie SmartLine sono disponibili nei tagli:

2 Zone non espandibile (SmartLine 020-2), / 4 zone espandibile a 20 (SmartLine 020-4) o / 4 zone espandibile a 36 (SmartLine036-4).

L’estrema compattezza, la semplicità d’uso e di programmazione ne fanno la scelta ideale per tutte le piccole e medie installazioni dove la rapidità di programmazione e di installazione sono determinanti, tuttavia le innumerevoli funzionalità (timer, equazioni logiche ecc.), la grande versatilità (bilanciamento uscite autoadattante, ingressi multifunzione, uscite personalizzabili, integrazione funzioni gas ecc) e l’innovativa connettività (bus RS485 per stazioni di alimentazione, connessione ad internet ecc.) forniscono la tranquillità di disporre di uno strumento potente e sicuro per soddisfare qualsiasi esigenza in qualsiasi installazione.

SmartLine020-2

SmartLine020-2

SmartLine020-4

SmartLine020-4

SmartLine020/4EXT

SmartLine020/4EXT

SmartLine036-4

SmartLine036-4

SmartLine036/4Ext

SmartLine036/4Ext

Le centrali rivelazione incendio convenzionali della serie SmartLine sono disponibili nei tagli 2 Zone non espandibile (SmartLine 020-2), 4 zone espandibile a 20 (SmartLine 020-4) o 4 zone espandibile a 36 (SmartLine036-4). L’estrema compattezza, la semplicità d’uso e di programmazione ne fanno la scelta ideale per tutte le piccole e medie installazioni dove la rapidità di programmazione e di installazione sono determinanti, tuttavia le innumerevoli funzionalità (timer, equazioni logiche ecc.), la grande versatilità (bilanciamento uscite autoadattante, ingressi multifunzione, uscite personalizzabili, integrazione funzioni gas ecc) e l’innovativa connettività (bus RS485 per stazioni di alimentazione, connessione ad internet ecc.) forniscono la tranquillità di disporre di uno strumento potente e sicuro per soddisfare qualsiasi esigenza in qualsiasi installazione.

Le centrali SmartLine dispongono di uscite supervisionate (una su scheda madre ed una su ogni espansione aggiuntiva) per l’attivazione di segnalatori ottico acustici, un’uscita relè personalizzabile, uscite segnalazioni guasto e di due uscite 24V di potenza (una costante ed una interrompibile a condizioni definibili dall’installatore); inoltre per ogni zona di rivelazione è disponibile un terminale configurabile come uscita open collector (attivabile su condizioni programmabili), come ingresso supervisionato o come interfaccia sensori Gas 4-20mA.

L’interfaccia utente è realizzata mediante un intuitivo display grafico ed una serie di LED di segnalazione alloggiati sul frontale della centrale, inoltre è possibile collegare sul BUS 485 in dotazione fino a 4 pannelli di controllo remoti (SmartLetUSee/LCD-Lite) che replicano le informazioni e le funzionalità del frontale sullo stesso BUS possono essere collegate fino a 2 stazioni di alimentazione in modo da supervisionarne le funzionalità ed attivare (o disattivare) le loro uscite di potenza in condizioni predefinite.

La programmazione da pannello frontale è sorprendentemente semplice ed intuitiva grazie all’uso del display grafico, comunque è possibile configurare la centrale attraverso un PC grazie alla connessione RS232, il software di configurazione SmartLeague, semplice ed intuitivo, semplifica e velocizza le operazioni di messa in funzione del sistema. La scheda opzionale SmartLAN/485 permette di collegare la centrale ad una rete Ethernet rendendo possibile l’accesso da remoto attraverso Internet, si ha in questo modo la possibilità di modificare i parametri di configurazione (up-download dati di programmazione) e/o di gestire il sistema tramite il software di supervisione basato su mappe grafiche SmartLOOK.

  • Centrale rivelazione incendio convenzionale.
  • Disponibile nei modelli 2 zone, 4 zone espandibile a 20, 4 zone espandibile a 36.
  • Certificata EN54-2 / EN54-4.
  • Certificata EN12094-1 (estinzione).
  • Fino a 32 dispositivi per zona.
  • Gestione scheda di estinzione SmartLetLoose/One (opzione, approvata en12094-1).
  • 1 Uscita di allarme supervisionata (NAC).
  • 1 Uscita per l’attivazione di dispositivi di comunicazione (avvisatori).
  • 1 uscita contatto libero.
  • 1 Uscita contatto libero segnalazione guasti.
  • 1 uscita alimentazione dispositivi ausiliari.
  • 1 uscita alimentazione dispositivi ausiliari interrompibile.
  • 1 terminale aggiuntivo per ogni zona configurabile come: uscita open-collector, ingresso supervisionato, ingresso rivelatore GAS con interfaccia 4-20 mA.
  • Sconnessione batteria in caso di scarica profonda.
  • Display grafico retroilluminato per una intuitiva gestione dell’interfaccia installatore ed utente.
  • Tasti navigazione per un semplice accesso alle funzioni del display grafico.
  • Tasti di accesso rapido (tacitazione, reset, evacuazione, ricognizione).
  • BUS RS485 per la connessione di pannelli di controllo remoti (repeater) e stazioni di alimentazione (SmartLevel).
  • Buzzer di segnalazione.
  • 8 timer.
  • 8 equazioni logiche.
  • AutoBilanciamento delle singole linee di rivelazione.
  • Connettore RS232 per la programmazione tramite PC.
  • Software di programmazione.
  • Programmazione da pannello frontale intuitiva.
  • Chiave per accesso alle funzioni di livello 2 (EN54).
  • Controllo tensione ricarica batterie in funzione della temperatura.
  • Controllo efficienza batterie.
  • Utilizzo estensivo delle tecnologie SMD a rifusione per un maggior grado di affidabilità.
  • Contenitore metallico.
  • Alimentazione 230 Vac.
  • Alimentatore e caricabatterie in tecnologia switching da 1,4 A @27,6Vdc (per SmartLine020) o da 4 A @27,6Vdc (per SmartLine036-4).
  • Alloggiamento per due batterie da 7Ah – 12V (per SmartLine020) o 2 batterie da 17Ah – 12V (per SmartLine036-4).
  • Dimensioni: (HxLxP SmartLine020): 325 x 325 x 80 mm - (HxLxP SmartLine036-4): 497 x 380 x 87 mm.
  • Peso (senza batterie) – SmartLine020: 3Kg - SmartLine036-4: 6 Kg.